Facilità di accesso allo strumento anche per imprese di piccole dimensioni

Lo strumento finanziario delle emissioni di obbligazioni corporate è stato, fino ad oggi, utilizzato limitatamente alle grandi aziende con risultati non sempre positivi. Di recente poche aziende sono riuscite a raccogliere fondi per importi significativi e fra queste nessuna che avesse dimensioni da PMI.  La difficoltà di accesso al credito bancario amplifica il bisogno di sostenere tale mercato e soprattutto farvi accedere anche le Pmi reali. Il progetto CrescItalia prevede – grazie all’innovatività del processo operativo che consente un forte contenimento dei costi di istruttoria e di perfezionamento – la possibilità di organizzare operazioni con tagli minimi adatti anche alle imprese meno strutturate oppure la possibilità di utilizzare tale strumento anche per le imprese non soggette a certificazione di bilancio che, sappiamo, essere scarsamente diffusa tra le PMI.